Manipolatore-affettivo-e-le-sue-maschere