Grazie 1000!!!

thank-you-for-1000-followers-3Vorrei ringraziarvi tutti.
Ci sono molti modi per seguire i blog: via feed, twitter, google +, bloglovin ecc
Ma il più gettonato qui è quello dalla piattaforma WordPress e/o tramite email e, siete arrivati a mille, 1000. Mille!
Potermi dedicare di più al Blog è un mio grande desiderio. Molto difficile da realizzare, più un illusione che un obiettivo perché, accidenti, purtroppo non posso.
Nonostante tutto, il riscontro che finora avete dato al blog mi incoraggia, mi fa contenta e mi stimola a migliorare.
A volte scrivo trattando temi non adatti ad un blogger della domenica, che è, alla fin fine, quel che sono. Ma sono argomenti che sento particolarmente, interiormente intendo, e non postati a caso tanto per pubblicare qualcosa. Non vengono dal nulla, vengono da me, è una questione di anima, e c’è sempre un motivo anche se non lo paleso.

Pur non avendo tempo, mi diverto molto col blog, lo uso per distrarmi, giocare, inventare (che poi inventare è giocare, no?). Oltre al piacere di dare, offrire post da leggere, se non seri e profondi almeno di piacevole lettura, mi interessa anche il ricevere e, da blogger ricevo la conoscenza di altri blogger e dei loro blog; è grazie a loro, con la loro fantasia, la loro abilità,  che imparo e miglioro come blogger. E’ stimolante.
Commento poco in giro, nella Blogosfera, perchè il tempo scarseggia ma anche questo fa parte del mio carattere, di persona decisamente taciturna; leggo, magari metto un “mi piace” e sto zitta, ma vi apprezzo.
L’universo blogger è un mondo dove ognuno dice, anzi, scrive articolando il suo pensiero in un discorso. Si può essere d’accordo o meno ma l’importante è accorgersi che le cose possono essere viste anche in un altro modo.

roseSe anche la scelta della pizza riflette la nostra personalità, figuriamoci per i blog. Il blog è “la parte materiale”, il corpus, ma è il blogger l’anima del blog, che pensa e scrive, tutto è sempre una questione di anima, tutto si gioca sempre lì anche per i blog. E il divertente è scoprire, mano a mano, piano piano, di volta in volta, il blogger che c’è in ogni blog! 🙂
Quindi grazie per quel che mi insegnate, siete una ricchezza inesauribile e una scoperta divertente.
Mi sta simpatico persino il blogger che insiste a lasciarmi come commenti sotto vari articoli, link che rimandano a suoi post; ma ho due antispam agguerriti che di regola bloccano commenti che in realtà sono solo link, o commenti di poche parole e più link.
Mi piacciono anche i giochini che qui si chiamano Tag, sono un modo per consigliare a tutti altri blog, perché non ci sono blog inavvicinabili ma siamo tutti “nella stessa barca”, al limite c’è solo chi ci sta e chi non ci sta, a seconda del tempo e della voglia ma va benissimo così.
Insomma, il blogging per me è un’occupazione affascinante, un modo per passare ore libere con leggerezza e serenità. Ma a scrivere un blog senza essere seguita da nessuno sarebbe un po’ come parlare al muro, quindi grazie che ci siete. 1000 grazie!

Bloody Ivy