Blog Policy

blog policy

NIENTE PANICO www.bloodyivy.it non rappresenta una testata giornalistica ma uno spazio web personale e viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

★⋰⋱★⋰⋱★ ⋰⋱ ★⋰⋱★⋰⋱★

Sono Bloody Ivy, autore dei testi presenti nel blog NIENTE PANICO (eccetto dove diversamente indicato all’interno dell’articolo stesso).

L’identità di un blogger è il suo blog (sì, lo so, “Elementare Watson!”) a partire da cosa scrive nei post e da come lo gestisce fino alla considerazione che ha dei commenti che gli altri gli lasciano e non ultimo dalla sua capacità di dedicarci del tempo.
Se queste capacità vengono meno, l’identità del blogger vacilla. Brutto blog, brutti articoli e rari aggiornamenti? Allora è brutto anche il blogger (per una sorta di “dimmi che Blog hai e di dirò che tipo di blogger sei”).
Da parte mia: si fa quel che si può!?!

Ogni blogger, autore anche di semplici articoli o piccoli post ha in mente il contesto in cui i lettori potrebbero leggerlo. Io mi immagino possano farlo nei momenti di pausa caffè che si hanno durante la giornata, utili per staccare e la mente, e far riposare il cervello, almeno per il tempo necessario per ritrovare la grinta e ripartire.
Poi, magari la modalità di lettura del mio blog sarà tutt’altra ma, giustamente, ognuno fa quel che vuole.

Mi impegno a dare informazioni vere, corrette, ed essere il più accurata possibile, ma questo è un blog personale e non una testata giornalistica (potrei scrivere un «Scemo chi legge!» a settimana, volendo).
La nostra è un’epoca fasulla, corrotta, zeppa di disinformazione e orgogliosa della sua condizione di post verità dove si preferisce essere ingannati piuttosto che corretti e costretti a capovolgere le proprie convinzioni. Ci vuole nulla perché senza accorgermene arrivi anche io a scrivere cavolate spaziali in qualche post, però sempre restando pronta a cancellare dovessi accorgermene.

L’uso di molte immagini che appaiono nei post mi è stato concesso dagli autori; molte altre le ho reperite online, e sono di pubblico dominio. Se però qualcuna violasse un copyright, sarà prontamente rimossa dal blog.

Blog Policy sui commenti

BlogWithIntegrity.com

I commenti non appaiono nell’immediato perché sono sottoposti alla mia supervisione preventiva (per “supervisione” intendo controllo totale non superpotere da Avengers).
Ad libitum li pubblico oppure no, posso anche lasciarli privati (se me lo si chiede nello stesso commento), rispondere, non rispondere, e persino ostracizzarli con l’anti-spam.
In questo blog vige l’
assolutismo monarchico, anche perché mi ritengo responsabile di tutto ciò che si può leggere nei commenti scritti da altri sotto i miei post.
I commenti visibili non verranno mai manipolati (ossia cancellati solo in parte o solo alcuni di quella persona e in quella discussione, per distorcerne il senso di quanto dichiarato).


Fermo restando che i commenti rappresentano esclusivamente il punto di vista del loro autore che me li ha lasciati, perché la realtà è sì una sola ma ciascuno vede e sente quel che si aspetta o teme di vedere e poi l’interpreta, a modo suo (uno, nessuno, centomila, direbbe Pirandello), comunque molti non verranno neanche presi in considerazione.

A grandi linee QUI NON SONO AMMESSI:

  • gli insulti
  • i troll (tipici o atipici che siano)
  • gli scontri sterili e le chiacchiere inutili
  • le domande o affermazioni suggestive (implicative per presupposizione, implicanti una aspettazione, affermative per congettura, e tutte quelle che sembrano implicitamente suggerire o peggio, pilotare la risposta)
  • il proselitismo (religioso, politico, calcistico, alimentare, eccetera)
  • la propaganda politica (per qualsiasi partito o politico)
  • qualsiasi frase riconducibile ad idee razziste
  • qualsiasi commento volgare, sessista, offensivo (per chiunque) o che generi odio.

Così è (se vi pare) per citare ancora Pirandello.

Grazie per l’attenzione,
Bloody Ivy

(Il Blog NIENTE PANICO e questa pagina stessa vanno considerati costantemente in fieri e quindi modificabili, anzi, migliorabili.)

error: Content is protected !!