Tag: La musica della vita

music2

Grazie a Marika, di viaggiatrice dello spazio per il Tag, “La Musica della Vita” creato da The Master Peach.
Ringrazio anche tutti quelli che continuano a nominare il blog Niente Panico per i Tag, non può che farmi piacere, vuol dire che fra tantissimi blog stanno pensando proprio a questo (e, ho usato la figura retorica della metonimia, per non dirlo troppo chiaramente ma… “stanno pensando che meriti nominare proprio Bloody Ivy” che poi sarei io 🙂  wow! wow!). 
Non ho così tanto tempo da dedicare al blog, almeno per ora così, lo ammetto, ho scelto di eseguire questo perché fra tutti i Tag, seppur carino, è il più semplice e veloce, e me la cavo con il copia e incolla dei video.

Le regole sono:

Citare il blog di partenza e chi vi ha taggati

Rispondere a 10 domande

Taggare 5 blog ed avvisarli.

Le domande:

1 – La sigla preferita del vostro cartone animato? – Dragon Ball GT 🙂 🙂 🙂

2 – Canzone preferita della vostra band? Final Masquerade – Linkin Park

3 – Colonna sonora dell’estate preferita? – Uh! Non mi piacciono le canzoncine  tipicamente estive.  Palladio – Karl Jenkins, lo si ascolta durante tutto l’anno. 

4 – Una canzone che vi fa divertire? Una fetta di limone nel tè – Gaber e Jannacci

5 – Una canzone che vi fa riflettere? Sirius / Eye In The Sky – Alan Parsons Project 

Don’t think sorry’s easily said – don’t try turnin’ tables instead – you’ve taken lots of chances before – but I ain’t gonna give anymore – don’t ask me, that’s how it goes – cause part of me knows what you’re thinkin’

Don’t say words you’re gonna regret – don’t let fire rush to your head – I’ve heard the accusation before – and I ain’t gonna take any more – believe me, the sun in your eyes – made some of the lies worth believing

I am the eye in the sky – looking at you, I can read your mind – I am the maker of rules – dealing with fools, I can cheat you blind – and I don’t need to see any more to know that – I can read your mind (looking at you) – I can read your mind (looking at you) – I can read your mind (looking at you) – I can read your mind

Don’t leave false illusion behind – don’t cry, I ain’t changin’ my mind – so find another fool like before – cause I ain’t gotta live anymore – believin’ some of the lies – while all of the signs are deceiving

I am the eye in the sky – Looking at you, I can read your mind – I am the maker of rules – dealing with fools, I can cheat you blind – and I don’t need to see any more to know that – I can read your mind (looking at you) – I can read your mind (looking at you) – I can read your mind (looking at you) – I can read your mind”.

6 – Colonna sonora preferita di un film? da World War Z, Isolated System

7 – La canzone della vostra infanzia? – Sandokan!!!

8 – La canzone con cui scaricare l’ansia? – The Hourglass, Savatage. Volume al massimo!

9 – Canzone da musical o film preferita? –  dal film Mosè, lo Shemà Israel

10 – La vostra attuale colonna sonora?  Third day of a seven day binge – Marilyn Manson

A questo Tag sarete già stati nominati in tanti e pure più volte, quindi i taggati sono solo per dire a tutti gli altri: “Ehi, lo conoscete questo blog? Io lo trovo carino, dateci un’occhiata“.

chiediloamanu

Mirabile Carta

Aury’s Kitchen

Il Condominio Felice e altre Storie

Marcio – Lo Zombie

Bloody Ivy

8 Commenti

1 Trackback / Pingback

  1. I Colori delle Rose – tag | La Corte

I commenti sono bloccati.