Emile Durkheim – Il Suicidio

Potrebbero interessarti anche...

14 Risposte

  1. cristinadellamore ha detto:

    Crisi è anche opportunità ma bisogna avere la forza di coglierla

    • bloodyivy ha detto:

      mi secca criticare durkheim anche su quel che dice nel saggio a proposito di suicidi & matrimonio/divorzi, erano altri tempi.
      Però sì, anche io la penso così, ci sono molte cose e fatti che diamo per scontato siano male e negativi, e invece dipende dall’uso che se ne fa.

  2. Piero ha detto:

    Pur non contestando Durkheim che osservava una società e degli individui piuttosto diversi da quelli di oggi, ritengo che le crisi possano anche essere fonti di rinascite incredibili e di successi grandiosi. In fondo dipende tutto da noi stessi. 🙂 Buona serata, Piero 🙂

    • bloodyivy ha detto:

      ma sì, è anche la mia idea… molto spesso quello che chiamiamo bene o male è in realtà “indifferente”, “neutro” e diventa bene o male solo a seconda di come ci rapportiamo noi con quella situazione, quel fatto. Una crisi può essere una prova che può farci passare di livello (ok, sto usando una terminologia da video gioco) o in ogni caso a farci conoscere meglio (sì, perché a volte crediamo di essere un certo tipo di persone mentre in realtà siamo tutt’altro).
      Durkheim non è il primo sociologo né il migliore, ma quello che ha voluto chiarire di cosa deve occuparsi la sociologia e il metodo. Trovo interessantissima la sua anomia, anzi un colpo di genio, però… pur riconoscendo la sua grandezza,non sottoscrivo a tutto quel che dice e afferma 🙂 Ma per l’epoca e per quel che aveva a disposizione non avrebbe potuto far di meglio. ciao piero

  1. 06/12/2015

    […] Immanuel Kant, Del Suicidio ———–  Guareschi, Diario Clandestino 1943 – 1945 ———— Emile Durkheim, Il Suicidio […]

  2. 07/12/2015

    […] Source: Emile Durkheim – Il Suicidio […]

  3. 13/12/2015

    […] suicidio” opera in cui osserva il suicido esclusivamente dal punto di vista sociologico. (qui un brano) Il libro inizia con la definizione di suicidio: “Suicidio è qualsiasi caso di morte […]

  4. 21/02/2016

    […] Del Suicidio, Immanuel Kant ———–  Guareschi, Diario Clandestino 1943 – 1945 ———— Emile Durkheim, Il Suicidio […]

  5. 25/07/2016

    […] Immanuel Kant, Del Suicidio ———– Guareschi, Diario Clandestino 1943 – 1945 ———- Emile Durkheim, Il Suicidio ———-  […]

  6. 26/07/2016

    […] Del Suicidio, Immanuel Kant ———–  Guareschi, Diario Clandestino 1943 – 1945 ———— Emile Durkheim, Il Suicidio […]

  7. 06/08/2016

    […] Del Suicidio, Immanuel Kant ———–  Guareschi, Diario Clandestino 1943 – 1945 ———— Emile Durkheim, Il Suicidio […]

  8. 26/09/2016

    […] Del Suicidio, Immanuel Kant ———–  Guareschi, Diario Clandestino 1943 – 1945 ———— Emile Durkheim, Il Suicidio […]

  9. 19/11/2016

    […] Immanuel Kant, Del Suicidio ———–  Guareschi, Diario Clandestino 1943 – 1945 ———— Emile Durkheim, Il Suicidio […]

  10. 20/11/2016

    […] Immanuel Kant, Del Suicidio ———–  Guareschi, Diario Clandestino 1943 – 1945 ———— Emile Durkheim, Il Suicidio […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: