Evagrius Ponticus – sulla gola

Potrebbero interessarti anche...

7 Risposte

  1. Dora Buonfino ha detto:

    Quanta paura c’è in quelle parole…

  2. unpodimondo ha detto:

    Pur non conoscendo questo testo, posso dire che negli ultimi sette mesi ho sperimentato che questo EVAGRIO PONTICO ha ragione….

    • bloodyivy ha detto:

      è un trattato di demonologia di oltre 1600 anni fa… nella fattispecie “gli 8 spiriti della malvagità”. Illeggibile ormai come termini desueti e punti di vista improponibili. mi piace perché fra gli otto pseudo demoni di cui possono cader preda gli uomini inserisce anche la tristezza che ritiene appunto demoniaca e insegna le tecniche per scacciarla. Insomma molto don’t worry be happy 🙂

      • unpodimondo ha detto:

        Premetto che io non ho niente a che fare con la demonologia. Mi riferivo alla frase: “Chi è padrone della mascella, uccide gli stranieri e facilmente spezza le catene.” e al fatto che vengo da 9 mesi di dieta che mi ha fatto guarire da una malattia senza farmaci… Lo racconterò prima o poi nel mio blog!

        • bloodyivy ha detto:

          beh da bravo demonologo evagrius insegnava a dominare le più forti passioni, perché le credeva demoni in grado di annebbiare intelletto ed indebolire la volontà, non faceva cose strane 😉 Sicuro che il cibo usato nel modo adeguato possa essere una cura! il tuo sarà un racconto interessante!

  1. 27/06/2015

    […] esattamente uno degli otto loghismoi), che porta il monaco al fallimento della vita ascetica, Evagrius Ponticus suggeriva di evitare la sazietà e di accontentarsi il più possibile di pane e […]

  2. 15/05/2016

    […] qui un breve brano tratto da Evagrio Pontico – sentenze – gli otto spiriti della malvagità […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: