Food & Wine

Ricetta Rigojanci

Dopo la lunga, tortuosa ed articolata storia del dolce Rigojanci finalmente la ricetta semplice, facile e veloce (non ve lo aspettavate, vero?). E' un bello! E la sua bellezza si impone per la storia tempestosa. Ingredienti: impasto per la rolada: 6 tuorli, 6 cucchiai di zucchero, 6 cucchiai di farina, 6 albumi montati a neve ferma, 3 cucchiai cacao crema: 1 litro panna montata, 50 gr zucchero, cacao in polvere copertura: cioccolato fondente sciolto…
Continue Reading »
Bloody World

il Dolce Rigojanci e Clara Ward – 2

Clara Ward e Rigò Jancsi La storia della Torta Rigojanci PARTE SECONDA (qui la PARTE PRIMA - PARTE SECONDA - RICETTA ) La Principessa di Chimay, Clara, lasciò marito e due figli e fuggì con il suo violinista zigano Rigò Jancsi nel dicembre 1896. Il Principe la Principessa di Chimay divorziarono il 19 gennaio 1897. Al Principe andò un assegno da capogiro per il mantenimento dei figli e a lei fu concesso di vederli…
Continue Reading »
Food & Wine

Torta Rigojanci, la Storia del Dolce – 1

Clara Ward e Rigò Jancsi prima parte (qui seconda parte - qui ricetta)  La torta Rigojanci prende il nome da Rigò Jancsi (1857 - 1927) violinista ungherese zigano che sedusse e sposò Clara Ward, moglie del principe belga di Caraman Chimay. La Rigojanci è di fatto ungherese ma, anche Trieste in quegli anni di cui si sta per narrare la storia, faceva parte dell'Impero austro ungarico, così questa torta è stata…
Continue Reading »
Tag

25 Fatti Libreschi Su Di Me – Tag

Reading - Zhiei Tu (Cina, 1951) La  corte di belial mi chiede, nominandomi in un Tag, di raccontare 25 fatti libreschi che mi riguardino. Grazie di aver pensato a me quella volta, tanto tempo fa, quando mi hai taggata! :) Sono una ritardataria cronica con i Tag e molti mi si perdono per strada. Nasty situations, ed è giusto essere umile e realista: non riesco a starci dietro a tutti i…
Continue Reading »
Bloody Philosophy

Pensare Stanca (Pseudo Pavese)

"Pensare Stanca", come il titolo di una famosa poesia dello Pseudo Pavese, o detta altrimenti "Perché dovrei prendermi la briga di pensare chiedendomi se la notizia che sto condividendo su Facebook è una bufala?".  Pensare Stanca ovviamente è sardonico, la vera poesia, di Pavese quello originale, è Lavorare Stanca; ma rendeva così bene l' Una pandemia di bufale imperversa da anni, nei media, nei social, nel mondo e su Facebook…
Continue Reading »
Bloody Crimes

Sul suicidio

 "Andai a letto e piansi per un'intera, lunga notte di disperazione; poi, all'alba mi alzai e cercai di calmarmi facendo una passeggiata al freddo pungente dell'aria mattuttina; era tutto inutile, il demone continuava a tormentarmi sento di non poter vivere Fino a quando riuscirà a dominare questa terribile agitazione che, se continua di questo passo, distruggerà la mia vita o mi farà perdere del tutto la ragione?" Edgar Allan Poe,…
Continue Reading »
Tag

Quote Challenge 3rd day

Ma i blogger che pubblicano quotidianamente un post dietro l'altro, senza essere in vacanza, come caspita fanno? Hanno l'accesso al portale di un'altra dimensione spazio temporale? Dei robot schiavi che fanno le faccende per loro? Comunque, nonostante alcune vicissitudini, normali intoppi più che altro, di quelli di cui non è possibile fare a meno e che non passa giorno senza che si ripresentino, eccomi al terzo ed ultimo giorno di…
Continue Reading »
Tag

Quote Challenge – 2nd day

Siamo al secondo giorno della 3 Days 3 Quotes - Challenge detta anche Quote Challenge (dipende dai blogger). Oggi ho meno tempo a disposizione rispetto a ieri ma di più di quanto ne avrò domani quindi, diamine, diamoci da fare.  Le regole sono: 3 giorni 3 citazioni al giorno 3 candidati al giorno QUOTE CHALLENGE - Secondo Giorno (qui il primo giorno e qui il terzo giorno) Prima citazione E allora…
Continue Reading »
Tag

3 Days 3 Quotes – Challenge

Continuerò a far parte dei blogger della domenica, ma ora ci troviamo (pluralis maiestatis, per sottolineare l'ufficialità e l'importanza della sfida) davanti ad una 3 Days 3 Quotes - Challenge così carina che, ci è difficile resisterle e poi è la prima del mio Blog :) Avere un Blog, oggigiorno, con quello che le piattaforme ti permettono di fare e creare, è come possedere Lola ( Levitanting Over Land Automobile, la…
Continue Reading »
Bloody Books

Liebster Awards, again and again…

Che inaspettata sorpresa (ok, magari il tono è un po' ironico ma non lo si percepisce dal blog)!!! Ho ricevuto di nuovo altri Liebster Awards :) :) :) e ahimé, qualcuno me lo sono anche perso per strada. E' sempre un piacere venir nominati, e i Tag rispecchiano magnificamente il blogging; il problema è che io, più di un post a settimana (e che non sia esageratamente lungo) non riesco…
Continue Reading »